Cure Palliative e Spiritualità per la Vita

Print Pdf

PAV_insegna_

COMUNICATO STAMPA - Cure Palliative e Spiritualità per la Vita. La Pontificia Accademia per la Vita con lo Houston Methodist Center (Houston, Texas) organizzano una conferenza dal 16 al 18 settembre.

Città del Vaticano – Houston, Texas, 16 agosto 2018. La Santa Sede e la Chiesa Metodista Unita organizzano insieme una conferenza di studio con l’obiettivo di difendere la qualità della vita dei malati.

La Conferenza su Cure Palliative e Spiritualità per la Vita (PCSLife, www.pcslife.org) è un progetto congiunto tra la Pontificia Accademia per la Vita del Vaticano, l’MD Anderson Cancer Center dell’Università del Texas, il Centro di Ricerche Metodiste di Houston. Queste diverse istituzioni sono collegate dalla comune missione di promuovere la diffusione delle Cure Palliative nel mondo, in quanto si tratta di una maniera giusta, compassionevole, accessibile, per il bene dei malati.

La missione comune a favore delle Cure Palliative trascende le distanze – oltre 13 mila chilometri tra il Vaticano e il Texas – e le differenze dottrinali. Papa Francesco ha sottolineato l’importanza delle Cure Palliative nel suo Messaggio alla Pontificia Accademia per la Vita nel febbraio di quest’anno. Diceva il Papa: «La complessità e la delicatezza dei temi presenti nelle cure palliative chiedono di continuare la riflessione e di diffonderne la pratica per facilitarvi l’accesso: un compito in cui i credenti possono trovare compagni di strada in molte persone di buona volontà».

Mons. Vincenzo Paglia, Presidente della Pontificia Accademia per la Vita, sottolinea che «Se non possiamo guarire, possiamo ancora alleviare il dolore e la sofferenza e continuare a prenderci cura della persona malata. Il paziente “inguaribile” non è mai “incurabile”. Senza questa convinzione facilmente si cade o nell’abbandono terapeutico (“visto che non c’è più niente da fare, non vale la pena far nulla”) oppure nella deriva eutanasica (“conviene farla finita”). Le cure palliative – mentre contrastano questi due rischi – aiutano la medicina a riscoprire la sua vocazione umanistica di difesa della dignità di ogni persona in qualsiasi condizione essa si trovi».

La Conferenza PCSLife vede un lavoro comune tra esperti di Cure Palliative ed esperti di temi spirituali, per capire come integrare questi due aspetti, sviluppare degli approcci ecumenici con l’obiettivo di migliorare la vita spirituale dei pazienti e delle persone che se ne prendono cura, e individuare le migliori prassi nel mondo. La Conferenza include una mostra di opere di Lynn Randolph, un’artista che ha esposto in musei e ospedali negli Stati Uniti.

Cure Palliative e Spiritualità per la Vita – 16-18 settembre.

Sede dei lavori: Houston Methodist Research Institute

6670 Bertner Avenue, Houston, TX, Usa

Il programma completo è disponibile sul sito www.pcslife.org dove sono indicate le procedure per iscriversi.

16 Settembre: riunione dei relatori;

17 Settembre: Simposio pubblico e Marialuisa Lectureship for Life;

18 Settembre: riunione dei relatori.

Note tecniche:

- Mons. Vincenzo Paglia è il Presidente della Pontificia Accademia per la Vita – www.academyforlife.va

- Prof. Mauro Ferrari, Presidente e Ceo del Centro di Ricerche Metodiste di Houston – Dipartimento di Cure Palliative, Riabilitazione, Medicina www.houstonmethodist.org

- Prof. Eduardo Bruera, Dipartimento di Cure Pallaitive, Raibilitazione, Medicina – UT MD Anderson Cancer Center – www.mdanderson.org

Per contatti:

Houston Methodist: Gale Smith, gsmith@houstonmethodist.org 

Pontificia Accademia per la Vita: Fabrizio Mastrofini, pressoffice@pav.va 

Houston, Texas – Città del Vaticano, 16 agosto 2018