Carlo Bellieni - Come avere una buona analgesia

170906africa pallcare

La medicina attuale è divenuta una medicina aziendale. Ma mentre la medicina basata sull'evidenza informa "che cosa” possiamo fare per i nostri pazienti", "il modo in cui” forniamo questa cura può essere altrettanto importante e questo una medicina aziendale non lo contempla.  Ciò include non solo i dettagli effettivi della consegna delle cure, ma anche l'atteggiamento, i sentimenti e lo stato emotivo dei caregivers professionali al momento dell'interazione con il paziente. Si crede di risolvere i problema moltiplicando regole e protocolli, ma interventi eseguiti senza empatia, meccanicamente o distratti da altre preoccupazioni possono essere meno efficaci di quelli intrisi di amore e cura per il benessere del paziente. Questo è il punto: se ci affidiamo troppo a dettagli tecnici, anche se avanzati senza un approccio gestalt, potremmo perdere di vista il paziente e produrre una cattiva analgesia. Questo articolo è centrato su esempi riguardo questo tema.