Robotica

Print Pdf

robotica

La nostra società appare caratterizzata da un crescente uso di macchine e di robot in grado di svolgere funzioni sempre più sofisticate. La robotica, intesa come ambito di progettazione e sviluppo di tecnologie robotiche, sta conoscendo un periodo di grande spinta e forte produttività, e sono già innumerevoli le applicazioni di queste macchine nei più vari settori della vita umana, dalla chirurgia alla riabilitazione, dall’assistenza domiciliare alla conduzione di sistemi di trasporto, ecc.

Di particolare interesse, in questo ambito, è lo sviluppo parallelo della cosiddetta intelligenza artificiale e del suo convergere verso la robotica, lasciando intravedere  un “mondo” sviluppato a partire dalla realizzazioni di robot “umanoidi” e agenti autonomi che mimano l’intelligenza umana mediante algoritmi. In tale contesto, l’utilizzo dei robot può essere pensato come un modo per ottimizzare i processi produttivi (antagonista all’uomo) o come un modo per migliorare la vita (visione complementare). Evidentemente il mondo del lavoro e la società stessa – per via della compresenza ed interazione uomo-macchina intelligente – saranno profondamente modificati dalla robotica e dai suoi prodotti.

Con l’intento di riflettere sulle grandi opportunità e sulle sfide lanciate dalla robotica, la Pontificia Accademia per la Vita ha intrapreso un percorso di studio e ricerca su alcune questioni che emergono da questo ricco ambito, al fine di offrire una chiave di lettura della condizione tecno-umana e mettere in luce gli aspetti antropologici ed etici (roboetica) legati alla “modificazione dell’umano” e alla “umanizzazione dei robot” (embodyment).