PALLIFE

Diffusione e Sviluppo delle Cure Palliative nel mondo

Ultime notizie

Cure Palliative: alla Statale di Milano la prima Cattedra in Italia

DEF_PROGRAMMA_11 novembre 2021_page-0001.jpg

Di Cure Palliative si è  parlato al convegno alla Statale di Milano dell'11 novembre 2021.

Intervento di Mons. Vincenzo Paglia.

E' all'Università Statale di Milano la prima cattedra italiana di cure palliative. Titolare è da Augusto Caraceni dell'Istituto dei Tumori. L'obiettivo del corso sarà quello di formare i medici che aiutino e sostengano al meglio gli ammalati nelle fasi 'estreme' della vita. 

"Ogni anno in Italia oltre 543 mila adulti necessitano di cure palliative, ma il tasso di copertura del bisogno si ferma al 23%", commenta Caraceni, e "si stima che oltre 35 mila minorenni abbiamo necessità" di queste cure, "ma purtroppo solo il 5% riesce ad accedervi. Gli hospice nel nostro Paese sono 240".

"Le cure palliative vanno rafforzate perché di fondamentale funzione per chi soffre. Alla sanità italiana chiediamo uno sforzo in più", sollecita Caraceni. "La vita della persona va rispettata e difesa sempre, alla luce della sua dignità che è un valore al di sopra di ogni valore, come sottolinea il Magistero da Pio XII in poi - afferma il presidente della Pontificia Accademia per la vita, monsignor Vincenzo Paglia, atteso al convegno in Statale - Le cure palliative rendono concreta la tutela della dignità umana e vanno fatte conoscere sempre meglio e sempre di più".

 

Meeting Pallife

170424 incontro pallife.jpg

Nel corso del primo meeting PAL-LIFE, tenutosi a Roma i giorni 31 marzo e 1 aprile 2017, gli esperti presenti hanno offerto una descrizione della diffusione delle cure palliative (CP) nel mondo, mettendo in luce soprattutto opportunità e barriere ad una maggiore diffusione e implementazione delle stesse nei vari contesti geografico-culturali.

Scopri tutti i dettagli del primo meeting >